lunedì 15 maggio 2017

DOGMA

Gli sprezzatori di ogni dogma ne hanno uno anch’ essi, nel quale credono fermamente e che cercano con ogni mezzo d’ imporre agli altri; ed è questo: Dio non esiste.


lunedì 1 maggio 2017

ATTENZIONE

E’ una parola della quale si fa oggi grande uso e che si può udire o vedere scritta un po’ dappertutto, come non mai. Così è piaciuto anche a me di metterla sulla porta d’ ingresso di questo libro dove potrà essere di utile avvertimento e richiamo.
E’ il nome di una facoltà dell’ anima, che vigila, coordina e dirige tutte le altre funzioni della mente, e che, se non è l’ anima stessa, è certamente la dimostrazione più diretta e più valida della sua esistenza, della sua presenza e del suo dominio in noi.
Accade spesso che un pensiero, distrattamente udito o letto, non vi dica nulla, o vi dica gran poco: ma se poi tornate a meditarci sopra con attenzione, ecco che vi rivela tutta la sua sostanza, e può darvi una pura soddisfazione che vi era sfuggita; così come una foglia debolmente odorosa che, se la stropicciate un po’ fra le dita, vi fa sentire tutto il suo più intimo ed intenso profumo.

sabato 22 aprile 2017

ANIMA


L’ anima umana è sottomessa nei suoi desideri ad una specie di progressione aritmetica, il cui scopo e l’ origine sono ugualmente sconosciuti. Di qui la necessità di distribuire abilmente l’ interesse in un’ opera drammatica, come di graduare i rimedi nella medicina.

venerdì 14 aprile 2017

CRISTO




Tu non mi cercheresti, se non mi avessi già trovato. (Pascal)

sabato 8 aprile 2017

DEVOZIONE


E’ un fatto certo, se non spiegato, che l’ uomo è più devoto all’ oscuro che al chiaro, la notte che il giorno, ad occhi chiusi che ad occhi aperti. (D’ Azeglio)

domenica 2 aprile 2017

MALE


Il male non è che il bene che ha sbagliato strada. – “In verità sarei un grande ingenuo”. Questa è la colpevole frase che serve agli uomini per giustificare tante vigliaccherie. – Tu lo ordinasti, o Signore, e così avviene che ogni animo disordinato è carnefice di se stesso. (S.Agostino) – Le cose incominciate con la colpa non possono compiersi che con la colpa. (Shakespeare.-Macbeth)

lunedì 20 marzo 2017

OSPITALITA'



L’ ospitalità implica una tale reciprocità di attenzioni e di riguardi, che lo stesso nome designa quelli che la danno e quelli che la ricevono.

mercoledì 15 marzo 2017

LA GIOCONDA


Si potrebbe comporre un grosso libro con quello che è stato scritto sul sorriso della Gioconda. La mia impressione, la prima volta che io vidi quel sorriso al museo del Louvre, fu questa: Ma quello è il risolino tra compiaciuto e ironico, delle fiorentine, quando ascoltano i vostri complimenti, e vi guardano. Leonardo non fece che idealizzarlo.

giovedì 2 marzo 2017

ANIMA





L’ anima, dice Plutarco, non è un vaso da riempire, ma una fiamma da suscitare.

lunedì 20 febbraio 2017

VITA




Nil sine magno vita labore dedit mortalibus.(Orazio)- La vita non ha mai dato nulla ai mortali senza grande fatica.

sabato 11 febbraio 2017

ADULAZIONE




Con l’ adulazione i vizi dei grandi si fortificano e le virtù stesse si corrompono.

giovedì 2 febbraio 2017

AGRICOLTURA



Laudato ingentia rure, exiguum colito. – Lodate i grandi poderi, ma coltivatene uno piccolo.(Virgilio)

lunedì 23 gennaio 2017

SEGRETI

Nessuno è più ghiotto di segreti come coloro che non hanno intenzione di custodirli; essi desiderano i segreti come i prodighi desiderano il denaro, per la smania di metterlo in circolazione.

lunedì 9 gennaio 2017

TRADIMENTO




Il tradimento comprende e riassume tutti i delitti umani.

giovedì 5 gennaio 2017

DIO



Leggendo libri che dimostrano l’ inesistenza di Dio, spesso accade di fortificare la propria fede.

sabato 31 dicembre 2016

NATURA


L’ insensibilità assoluta, e l’ immoralità trascendentale della natura, sono esempi oltremodo pericolosi per coloro che non sono fortificati dalla fede.

giovedì 22 dicembre 2016

MELANCONIA ANTICA


La melanconia antica mi pare più profonda di quella dei moderni, per i quali è sempre sottintesa la speranza di un’ altra vita immortale. Ci fu un tempo in cui la fede negli Dei essendo morta, e la dottrina di Cristo non essendo ancora conosciuta, l’ uomo dovette sentirsi abbandonato a se stesso e assolutamente solo.

giovedì 8 dicembre 2016

FAMIGLIA


La base della società non è l’ individuo ma la famiglia. Ognuno si adoperi a riformare e perfezionare la sua, e il resto verrà da sé.

sabato 26 novembre 2016

DARE E AVERE


In ogni cosa non si riceve se non in ragione di ciò che si dà.

giovedì 17 novembre 2016

VIRTU'


Io onoro del nome di virtù l’ abitudine di fare azioni penose e utili agli altri. – Quando l’ uomo esce con l’ immaginazione dal campo battuto delle cose note e degli accidenti coi quali è avvezzo a combattere, e si trova nella regione infinita dei possibili mali, egli sente la sua debolezza: le idee ilari di difesa e di vigore lo abbandonano, e pensa che in quello stato la sola virtù e la retta coscienza e l’ aiuto di Dio possono dare qualche soccorso alla sua mente. (Manzoni) – Un alto pensiero non è consolatore finche non è passato per un atto di virtù. – L’ intelligenza che non va verso la coscienza e la virtù, si agita nel vuoto. – La continuità e la costanza costituiscono la virtù. – La virtù è chiaroveggenza.- La vera virtù non attende ricompense.

martedì 8 novembre 2016

DOLORE


Il dolore, secondo Kant deve precedere ogni gioia. – La vita è sforzo, e lo sforzo è dolore.

martedì 25 ottobre 2016

DEMOCRAZIA


La democrazia è popolo, la demagogia è setta.