lunedì 26 settembre 2016

FANCIULLO


Il fanciullo non è mai ingannato da una ipocrisia che sfugge talvolta agli adulti. Il suo istinto lo avverte infallibilmente.

lunedì 19 settembre 2016

POTENZA DI UN VOLTO


Il volto della donna che amate controbilancia per voi tutto il resto del mondo; come l’ acqua di un vaso capillare fa esatto contrappeso a tutta l’ acqua dell’ oceano.

giovedì 8 settembre 2016

FIGLI


Fino dai più teneri anni, quando si manifestano i primi barlumi della ragione, fate prendere ai vostri figli le abitudini del rispetto e dell’ obbedienza, e poi dell’ economia e dell’ ordine.

sabato 3 settembre 2016

DESIDERIO


Ogni desiderio è un’ illusione, ma le cose sono disposte in modo che non si vede la vanità del desiderio che dopo la sua soddisfazione

mercoledì 24 agosto 2016

VERITA'

La verità, di sotto alle macerie dove è sepolta, alza potente la voce. (Aristofane)

martedì 23 agosto 2016

IDEA


Un’idea non fa mai tanto rumore come quando è agitata in un cervello vuoto.
(Tommaseo)


sabato 13 agosto 2016

SPERANZA

La speranza, questa dolce Antigone che ci accompagna tutta la vita.

giovedì 4 agosto 2016

SCRITTORI

La forma e l’ idea, come il corpo e l’ anima, sono per me tutt’ uno,
e non so vedere cosa sia l’ uno senza l’ altra. – Più un’ dea è bella,
più la frase è sonora. La precisione del pensiero crea quella della parola.
 – Quali scoraggiamenti e quali angosce non procura questo amore del bello
! Non importa; se io faccio sognare qualche nobile immaginazione,
non avrò perduto il mio tempo. (Flaubert) – Noi siamo come dei vignaioli e dei giardinieri, facciamo nascere dalle putrefazioni dell’ umanità dei piaceri per lei, facciamo spuntare dei fiori sulle sue miserie messe a nudo. (I.d.) – L’ orribile artisticamente espresso diviene bellezza, e il dolore ritmato e cadenzato riempie l’ animo di una gioia calma. – Quante cose si perdono nel breve viaggio dalla testa alla penna!

martedì 26 luglio 2016

GELOSIA

La gelosia non è che la ferita dell’ amor proprio, profonda come una sofferenza morale, continua come una tortura fisica.

giovedì 14 luglio 2016

LIBERTA'

Ci sono diverse libertà, alcune difficili a conquistare, altre facili. Una delle più a portata di mano è quella che si ottiene entrando nella propria camera e chiudendo bene la porta.

mercoledì 6 luglio 2016

TRISTEZZA

La tristezza non procede da altro se non dalla fede che poniamo nelle creature, e le creature sono cose morte e caduche, che vengono meno: il cuore nostro non si può riposare se non in cose stabili e ferme.
(S.Caterina)

martedì 28 giugno 2016

ALTE CLASSI

Le classi che non filano e non tessono, e vestono meglio di Salomone.

mercoledì 15 giugno 2016

DONNA

Gli uomini sarebbero troppo disgraziati se presso le donne si ricordassero di quello che sanno a menadito. – Purchè un uomo abbia spirito, una figura distinta, della disinvoltura le donne non domandano mai di dove viene,ma dove vuole andare. – Le dimestichezze di chi non amano dispiacciono talmente alle donne, che perfino le cortigiane ne soffrono. – Le donne adorano sempre il superfluo. Non vi permettete di aspirare al cuore di una donna se non potete almeno offrirle qualcosa più del
necessario. – Eva non fu contenta del paradiso terrestre; Come volete contentare le donne? – La donna è un enigma la cui soluzione si chiama maternità. (Nietzsche) – In certi casi le donne hanno più sangue freddo degli uomini. – Cangianti quanto le circostanze, fuggitive quanto l’ occasione, indefinibili come l’ istinto. – Le donne, le più oneste, amano di essere sfidate, voglio dire tentate,
ma non sanno quanto ciò sia pericoloso. – Le donne preferiscono l’ emozione alla ragione.

sabato 4 giugno 2016

DEMOCRAZIA

La democrazia nel senso buono e più antico della parola, non esclude la prevalenza degli ottimi al governo, non richiede
che chi più sa e può, valga quanto chi sa può meno, non tende a quella “iniqua aequalitas” di cui parla Cicerone, che è contro
natura perché sopprime le disuguaglianze naturali.

mercoledì 1 giugno 2016

DENARO

Il denaro è un articolo che può essere usato come un passaporto universale, eccetto che per il cielo; o come provveditore di tutte le cose, eccetto la felicità.

lunedì 23 maggio 2016

AGRICOLTURA

I romani ebbero chiaro il concetto di Socrate, “essere l’ agricoltura madre e nutrice di tutte le arti”, e la considerarono quasi una continua funzione religiosa da compiere in un tempio il cui pavimento era la terra, e la volta il cielo.

mercoledì 11 maggio 2016

FIDUCIA

La fiducia nella bontà altrui è la più bella testimonianza della vostra bontà.

lunedì 2 maggio 2016

EVOLUZIONE

L’ uomo non è mai così in alto come quando cade in ginocchio.

sabato 23 aprile 2016

DUE COSE INEVITABILI

In questo mondo, come diceva quel tale, vi sono due sole cose veramente inevitabili: la morte, e le tasse.

martedì 19 aprile 2016

LEGGE

Cambiò d’ aspetto la legge; atto già di potenza, ora di ragione; prima imperava, oggi governa; voleva l’ obbedienza, ora cerca la persuasione e il favore dei popoli. (P.Colletta)

venerdì 8 aprile 2016

ORIGINALITA'

Ognuno di noi è, a rigore, impareggiabile. L’ uomo incomincia veramente a vivere quando cessa di paragonarsi ad un modello qualunque libresco o reale che sia. Esistere significa differenziarsi. La vera vita è originalità.

martedì 5 aprile 2016

DESTINO

Coloro che si lamentano del proprio destino somigliano a quei bambini che picchiano il muro dove hanno battuto la testa.