domenica 3 agosto 2014

CARATTERE


Ogni carattere sincero c’ impone, come una specie di suggestione morale. – Avere della fermezza di carattere è aver provato gli effetti degli altri su se stesso. – Il carattere è fisionomia delle passioni, come il temperamento è la fisionomia delle funzioni interne. L’ educazione può moderare l’ influenza di questo su quello, ma fino a un certo punto. – Noi siamo considerati per quello che siamo: il carattere traspare malgrado la nostra volontà. – Le nature poco espansive sono quasi sempre quelle che sentono più profondamente, perché più il sentimento è profondo, meno tende ad esprimersi. – Ci sono dei caratteri addomesticati, artificiali, ma, prima o poi, il carattere vero affiora.

1 commento:

Gianna Ferri ha detto...

Condivido il post e mi piacciono gli argomenti che tratti.