lunedì 3 novembre 2014

FRASI CELEBRI

Non bisogna piangere, bisogna agire. L’ ora di ben fare è subito. (S.Caterina da Siena) – Comprendre, c’ est ègaler. (Balzac) – Tutto ciò che finisce è breve. – La filosofia e la storia sono le peggiori nemiche dei popoli. (Metternich) – Lo straniero ha l’ occhio del postero. (Dumas P.) – La carriàre est ouverte aux talents. (Napoleone) – Per saper qualche cosa bisognerebbe saper tutto. (Goethe) – Morendo imparo. (Seneca) – Io servo a chi mi paga. (Cellini) – Non tacebo. (Campanella) – Dormitantium excubitor. (G.Bruno) – Ci sono accomodamenti col cielo. (Molière) – Gli uomini fanno le leggi, le donne fanno i costumi. (Russeau) – Plus ca change, plus c’ est la meme chose. (A.Karr) – Se soumettre ou se demettre. (Gambetta) – Non si cambiano i cavalli in mezzo al guado. (Franklin) – Io e il tempo, contro due altri, chiunque essi siano. (Cardinale Mazzarino) – Ciò che non è onesto non è utile. (Cicerone)

Nessun commento: